Skip to content

Bonus rottamazione auto e moto tra le novità del DL Clima

Sta per essere varato il Decreto legge Clima che tra le tante misure prevede incentivi green, tra novità e riconferme. Ecco gli incentivi di cui puoi usufruire se rottami un’auto o una moto, partendo dalle novità.

Incentivi moto rottamazioneBonus Mobilità

Bonus mobilità per la rottamazione auto

Lo Stato ha stanziato 255 milioni di euro per il “Programma sperimentale buono mobilità”: è destinato ai cittadini residenti nei Comuni sotto procedura d’infrazione Ue per smog che, entro il 31 dicembre 2021, cambiano auto (fino ai modelli Euro 3, e non Euro 4 come era stato ventilato in un primo momento) e avranno un buono da 1.500 euro spendibile però solo per i trasporti pubblici o per prendersi una bici, elettrica o “tradizionale”.

Bonus Mobilità per rottamazione moto

Stesso bonus verrà erogato anche a chi vive in queste città e rottama un vecchio motociclo (fino alla classe Euro2 e Euro3 a due tempi), in questo caso il bonus erogato è di 500 euro.

In cosa consiste il Buono Mobilità per rottamazione auto e moto?

Il buono, che non costituisce reddito imponibile, e come abbiamo scritto sarà di 1.500 euro per le auto e di 500 euro per le moto, potrà essere utilizzato entro i successivi tre anni “per l’acquisto, anche a favore di conviventi, di abbonamenti al trasporto pubblico locale e regionale e di altri servizi ad esso integrativi, nonché di biciclette anche a pedalata assistita.

Puoi ottenere questi bonus se abiti in città come MilanoTorino, Roma, Bergamo, Brescia, Genova, Firenze, in aree della pianura lombarda ma anche Catania, Campobasso, in alcune aree della Costa Toscana e alcune aree industriali siciliane. Si attendono ovviamente dal Governo indicazioni più precise sui Comuni interessati a questo bonus sperimentale.

Incentivi rottamazione auto

Ricordiamo come funziona l’Ecobonus nazionale per le auto ecologiche. Il provvedimento prevede 6.000 euro di incentivo per chi acquista un veicolo a basse emissioni (da 0 a 20 g/km di CO2) con rottamazione di una vettura della stessa categoria omologata alle classi Euro 1, Euro 2, Euro 3 o Euro 4. E 4.000 euro per compra un’auto nuova senza rottamare la vecchia. Sono invece 2.500 euro di vantaggio per chi acquista un veicolo con emissioni tra i 21 e i 70 g/km di CO2 e con rottamazione. E 1.500 euro senza la rottamazione.

Bonus auto Lombardia

Solo per chi vive in Lombardia c’è un ulteriore bonus cumulabile: la Regione ha nuovamente attivato il bando “rinnova autovetture” che prevede incentivi fino a 8.000 euro per chi rottama la sua auto a benzina Euro 2 o Diesel euro 5 per un’auto elettrica (che, cumulabili con l’incentivo statale, portano ad uno sconto di 14 mila euro ai quali si aggiungono altri 2 mila euro di sconto obbligatorio per i concessionari). Per rientrare in questa agevolazione le auto nuove non devono avere emissioni superiori a 130 g/km di CO2, sia quelle e 126 mg/km di ossidi d’azoto (NOx). Per approfondire qui spieghiamo il Bonus Rottamazione auto della Regione Lombardia.

 

 

Elena Liziero

Elena Liziero

Mamma geek, blogger e giornalista, mi piace tutto ciò che riguarda la comunicazione, le eco-innovazioni e la creatività.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *