A Madrid le auto elettriche si ricaricano gratis grazie alla Metropolitana

0

A Madrid è possibile ricaricare la propria auto elettrica gratis sfruttando l’energia della Metropolitana.

La bellissima iniziativa green, che si chiama Train2Car, è finanziata dal programma INNpacto 2011 del Ministero dell’Economia e della Competitività insieme alla metropolitana di Madrid, all’ Instituto Catolico de Artes e Industrias (ICAI) della Universita’ Pontificia di Comillas, al CIEMAT (Centro de Investigaciones Energeticas, Medioambientales y Tecnologicas) ed alle imprese SICA, Siemens e Citroen Spagna.

Un’importante parte del progetto è stata la conversione dei convogli della Metro con sistemi di frenata rigenerativa che trasformano l’energia cinetica in energia elettrica e la accumulano per poi restituirla alla rete durante specifiche fasi dei cicli di funzionamento.

Il punto di ricarica di Train2Car si chiama Metrolinera (neologismo derivato da gasolinera, distributore in spagnolo) e riutilizza dalle 8.00 alle 21.00 l’energia cinetica dei convogli della metropolitana in frenata e in rallentamento e la converte in energia elettrica per consentire ai possessori di auto elettriche che si trovano a Madrid di ricaricare la propria macchina in modo gratuito ed ecologico.

La ricarica dell’auto elettrica presso la Metrolinera è anche molto rapida: è completa in soli 20 minuti.
La prima `Metrolinera´ è stata inaugurata in calle Sainz de Baranda.

Condividi.

L'autore

Elena Liziero

Neomamma geek, blogger e giornalista, mi piace tutto ciò che riguarda la comunicazione, le eco-innovazioni e la creatività.

Lascia un Commento